App Store Google Play Facebook
+39 3663590340 // 0659875316
Notizie

06/06/2020

L'ISCRIZIONE DEVE ESSERE INDIVIDUALE E NON IN COPPIA

OGNI MEZZ'ORA SI FA CAMBIO DI COPPIA, LE COPPIE SARANNO FATTE A SORTEGGIO PRIMA DELL'INIZIO DEL TORNEO.

OGNI GIOCO VINTO FARà GUADAGNARE UN PUNTO PER IL RANKING VILLA PAMPHILI PADEL CLUB.

PREZZO: € 15/ GIOCATORE. BIRRA E PIZZA INCLUSA. 

 

I 12 GIOCATORI CHE AVRANNO LA CLASSIFICA Più ALTA NEL RANKING FARANNO IL MASTER FINALE A OTTOBRE.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTARE 3663590340

31/05/2020

 

Si comunica alla gentile clientela che, da lunedì 1 giugno, sarà possibile usufruire degli spogliatoi e delle docce. Si richiede di attenersi, scrupolosamente alle regole indicate all’interno dello stesso nonché a quelle emanate con DPCM.
La Direzione

22/05/2020

DA LUNEDÌ SI POTRÀ GIOCARE ANCHE IN DOPPIO A PADEL

 

Da lunedì 25 maggio su tutto il territorio nazionale si potra tornare a giocare a Padel anche in doppio. 

Ovviamente dovranno essere rispettate tutte le disposizioni governative nel rispetto del distanziamento sociale e senza alcun asssembramento adottando le apposite linee guida per l'esercizio fisico e lo sport emanate dal ufficio dello sport della presidenza del Consiglio dei Ministri. 

Nelle prossime ore pubblicheremo il protocolo aggiornato approvato dal consiglio federale della Federazione con ben chiare le norme di sicurezza che possono consentire a chiunque di giocare in sicurezza, rispettando comportamenti e pratiche.

 

Prenota il tuo campo per la nostra app, o per telefono.

Ci aspettiamo sul campo!

17/05/2020

Confermata la riapertura delle strutture sportive per i soli allenamenti all’aria aperta, queste le indicazioni:

 

Nella settimana dal 18 al 24 Maggio il circolo osserverà i seguenti orari:

apertura ore 9

chiusura ore 21.30

 

Prenotazione campi e/o lezione, solo telefonicamente 366.359.0340 e 393.883.6741

 

L’uso dei campi sarà consentito solo per singoli o lezioni private max 2 allievi.

 

Gli  spogliatoi non saranno utilizzabili fino a nuova comunicazione, per cui non sarà possibile ne fare la doccia ne cambiarsi.

È importante dunque recarsi al club già in tenuta sportiva.

 

Sarà consentito l’accesso al Circolo, ai soli giocatori, muniti di mascherina, che andrà tolta prima di giocare.

 

Obbligatorio l’uso della racchetta personale.

 

Bisognerà passare, prima in segreteria, per gli adempimenti economici.

 

Si raccomanda di attenersi a quanto troverete indicato.

 

Vi aspettiamo!!

09/03/2020

Cari soci, in ottemperanza all’ordinanza della regione Lazio che, dispone la chiusura di tutte le palestre, piscine e centri benessere, vi informiamo che, il nostro circolo, rimarrà aperto ma non sarà consentito l’uso degli spogliatoi se non per esigenze, strettamente, legate all’uso del bagno.

Altresì non sarà possibile usufruire della palestra e l’accesso al pallone sarà ad uso esclusivo dei soli 12 giocatori.

Si raccomanda di non attardarsi nei locali come la segreteria.

Certi che comprenderete che, al momento, le esigenze impongono, a tutti noi, un comportamento di assoluta rigidità.

Vi aspettiamo per potervi regalare un po’ di spensieratezza, in un periodo così buio.

14/10/2019

PERCHÉ ALLENARE LA PREPARAZIONE FÍSICA DI PADEL??

 

 

Al giorno d'oggi nessuno concepisce lo sport professionale senza una componente fisica. Sappiamo che dietro ai grandi atleti ci sono ore di preparazione fisica, ore di ginnastica e lunghe sessioni in campo. Ma ora è solo una cosa professionale? Chi gioca due partite settimanali e tornei locali deve allenare la preparazione fisica? La risposta è chiara ... Sì!

Ragioni per l'allenamento fisico di Padel

 

Per diversi motivi, prima di tutto saremo giocatori migliori e quindi ci godremo di più in campo. Quante volte abbiamo perso una palla facile e incolpato la tecnica di colpire? Che se non avessi armato bene il braccio, se avessi colpito quando la palla era molto bassa ... E abbiamo ragione! Ma perché non ho armato bene il braccio? Perché ho colpito così in basso? Bene, nella maggior parte dei casi, a causa della mancanza di condizioni fisiche. Migliorando le nostre condizioni fisiche raggiungeremo le palle prima, avremo il tempo di eseguirle con la tecnica corretta, senza precipitazione, alzando lo sguardo per vedere dove sono i rivali, possiamo colpire più potenti, ci piacerebbe giocare a punti lunghi e sentire che le gambe ci rispondono ... in breve, un miglioramento delle condizioni fisiche significa un miglioramento delle azioni del gioco. Ho sempre difeso che "il padel si gioca con le gambe", puoi avere una buona tecnica di colpire, ma se le gambe non rispondono ti perdi nelle partite.

Tipo di allenamento fisico adatto per giocare a padel

 

Ma che tipo di preparazione devo prendere per giocare a padel? È sufficiente correre due volte a settimana? È abbastanza se vado in palestra e faccio un paio di set di ciascuna delle macchine? Assolutamente no. Con le tipiche routine in palestra poco è migliorato, puoi persino effettuare un trasferimento negativo sulla paletta. Devi allenare forza, resistenza, velocità, flessibilità ... ma in particolare, devi concentrarti su situazioni di gioco reali, quelle azioni che si svolgeranno durante le partite.

Prevenzione degli infortuni

 

Un altro motivo per cui dobbiamo dedicare parte del nostro tempo alla preparazione fisica è la prevenzione degli infortuni. Sì, prevenire è meglio che curare. La maggior parte degli infortuni, nel campo amatoriale, sono dovuti a sforzi non abituati o per i quali il corpo non è preparato. Per questo motivo, investi in ore di prevenzione e risparmia mesi di infortuni.

Preparazione fisica e psicologia.

 

Infine, un allenamento di preparazione fisica ha un impatto positivo sugli aspetti psicologici del giocatore, viene creata una forza mentale che ci permetterà di affrontare situazioni stressanti durante le partite. Nei momenti chiave, ci aiuterà a prendere le giuste decisioni, se le nostre gambe stanno bene, la nostra mente sarà sicuramente chiara, invece, gambe pesanti e affaticate, disagio al gomito e un cuore accelerato, diventeranno amici del beato " blocco mentale ". In sintesi, potremmo dire che lo sviluppo della condizione fisica determina la tecnica corretta ed efficiente del gesto, questo a sua volta condizionerà la tattica ed entrambi richiederanno una forza mentale per sapere quali azioni e decisioni prendere in ogni momento del gioco.

 

MARA BLANCO

«  1 2  »